Banco di Sardegna

Carta Di Credito Revolving Banco di Sardegna

La carta revolving del Banco di Sardegna rientra inpieno in nella sua categoria di carte di credito a rimborso rateale. Al momento in cui viene redatto il contenuto di questa pagina (13/06/2010) il nome della revolving del Banco di Sardegna è BperCard. La carta in questione è una normale carta embossata (ha cioè i dati del titolare ed il numero in rilievo, a differenza delle electron), appartenente o al circuito visa, o al circuito mastercard, viene rilasciata dalla divisione consumer dalla banca e come è normale per una carta revolving prevede il rimborso rateale degli acquisti effettuati.

BperCard Revolving

La Bper Card revolving permette l’utilizzo classico di una normale carta di credito, che va dal prelevamento contanti all’acquisto su internet. Ha poi alcune caratteristiche che non tutte le carte revolving hanno, come ad esempio l’assenza di commissioni per l’acquisto di carburante (dati rilevati dal sito ufficiale in dta 13/06/2010) o l’assenza dell’imposta di bollo dal proprio estratto conto. Nel paragrafo seguente si riprendono invece i vantaggi che una carta revolving ha nell’essere assimilabile ad un prestito.

Bper Card Banco di Sardegna

Ricordiamo che la carta revolving del banco di sardegna offre il vantaggio che pur comportandosi come un vero e proprio prestito permette al titolare di evitare la trafila burocratica necessaria per ottenere un prestito normale, come anche le relative spese di istruttoria. Tra gli aspetti meno importanti vi è anche da considerare la possibilità di poter godere di una maggiore discrezione al momento dell’acquisto, in cui l’esercente non avrà modo di percepire il fatto che in realtà si andrà a pagare il bene acquistato con delle rate.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *